Come viene gestita la garanzia dell'iPhone da Apple? La garanzia dell'iPhone è valida anche all'estero? Qual è la differenza tra Apple Care e la garanzia standard?

Qui trovate informazioni dettagliate sulla garanzia dell'iPhone. Scopritetutto sulla garanzia dell'iPhone: la garanzia standard Apple è davvero limitata a 1 anno? Comprendete le leggi europee in materia di garanzia e scoprite quanta garanzia avete effettivamente per il vostro iPhone. Scopri la legge di cui forse non sei a conoscenza.

Controlla facilmente la garanzia del tuo iPhone

  1. Andate su checkcoverage.apple.com, inserite il numero di serie e controllate immediatamente lo stato della garanzia.
  2. Nell'app Impostazioni, alla voce AppleCare e Garanzia, è possibile visualizzare il periodo di garanzia rimanente, compresa la data di attivazione. Per le date esatte di acquisto, consultare l'account o la fattura dell'Apple Store.

Mentre Apple fa riferimento a una garanzia limitata di 1 anno, i consumatori dell'UE beneficiano di una garanzia di 2 anni. Le aziende e gli acquisti non europei hanno diritto a una garanzia massima di 1 anno. Maggiori informazioni qui.

Scoprite tutto sulla garanzia dell'iPhone nell'UE

I consumatori dell'UE godono di una garanzia minima di 2 anni, indipendentemente dal luogo di acquisto (Apple, Amac o altri rivenditori). Questa include 1 anno di garanzia standard e 2 anni di assistenza tecnica.

Nel primo anno, è possibile contattare Apple per la garanzia. Per i danni nel secondo anno, è necessario tornare al negozio in cui è stato acquistato, come MediaMarkt o Coolblue. Quando si acquista all'estero attraverso un sito sconosciuto, la garanzia può essere più complicata.

Apple sostituirà o riparerà un iPhone difettoso entro un anno, riconosciuto come difetto di fabbricazione. Per i danni propri, come ad esempio quelli causati dall'acqua, il costo è a carico dell'utente. Assicuratevi con AppleCare+ o con l'assicurazione iPhone. Per i difetti di fabbricazione, come i pulsanti allentati, Apple provvederà a riparare il dispositivo. La garanzia all'acquisto comprende:

  1. 1 anno: Garanzia del produttore tramite Apple.
  2. Secondo anno : garanzia europea per i consumatori tramite il venditore (in caso di acquisto privato). Ulteriori informazioni sulla garanzia dell'iPhone sono disponibili qui.

Garanzia sugli iPhone ricondizionati

Scoprite i vantaggi dell'acquisto di un iPhone ricondizionato. I fornitori qualificati, come quelli con il marchio Refurbished, offrono una garanzia di 2 anni sul dispositivo e sulla batteria. Altri fornitori offrono periodi di garanzia di 12, 24 o 36 mesi. Scoprite le rassicuranti opzioni di garanzia con il vostro acquisto ricondizionato.

Garanzia presso la stessa Apple

La disponibilità di Apple a riparare gratuitamente il vostro dispositivo dipende da diversi fattori. Scopri le condizioni per le riparazioni gratuite di Apple. I fattori chiave includono:

  • Evitare i danni causati dall'acqua
  • Risolvere altri danni
  • Mantenere la batteria originale
  • Fare attenzione alle riparazioni dello schermo effettuate da terzi

Assicuratevi un processo di garanzia senza intoppi scegliendo i servizi Apple autorizzati.

Diritti dei consumatori europei, estensione della garanzia a 2 anni per iPhone e iPad

Si noti che questa tutela del consumatore si applica solo agli acquisti privati, non alle transazioni commerciali. Quando si acquista da altri negozi, è necessario contattare il rivenditore per tali difetti, poiché Apple stessa non può fare nulla dopo il primo anno.

Apple può limitare la garanzia per gli iPhone ai Paesi europei. Pertanto, non è possibile ottenere la copertura della garanzia su un iPhone acquistato al di fuori dell'Europa, ad esempio negli Stati Uniti o a Hong Kong, dove i prodotti Apple tendono ad essere un po' più economici. Con AppleCare+ è possibile ottenere una copertura globale.

Scegliete i servizi autorizzati per comprendere le sfumature della garanzia Apple e godere di una maggiore sicurezza.

Prodotti Apple con garanzia di 2 anni

In precedenza, Amac offriva un generoso periodo di garanzia di tre anni per i prodotti Apple, ma recentemente è stato modificato in due anni. A partire da giugno 2018 si applica questa modifica e gli acquisti effettuati dopo questa data rientreranno nel nuovo termine. Tuttavia, se avete acquistato un prodotto prima di giugno 2018, potete ancora mantenere il beneficio della garanzia di tre anni.

È essenziale comprendere questa transizione nei periodi di garanzia, in quanto può influire sui vostri diritti e sulle vostre aspettative quando acquistate prodotti Apple presso Amac e rivenditori simili.

Acquistate una garanzia aggiuntiva!

AppleCare+ estende la garanzia standard sui prodotti Apple a due anni, e anche di più per i Mac. In precedenza, la versione base era meno interessante, vista la garanzia di due anni già esistente per i consumatori europei. Apple ha modificato la situazione con AppleCare+, che copre anche i danni causati dall'utente. I costi variano, più alti per i modelli premium come l'ammiraglia rispetto all'iPhone SE. Punti chiave:

  • Acquistare AppleCare+ entro 60 giorni dall'acquisto del prodotto.
  • Copertura di 2 anni per un massimo di due sinistri, tra cui cadute, urti e danni da acqua.
  • Franchigia di € 99 per sinistro, € 29 per la riparazione dello schermo.
  • Include la copertura per batteria, cavo usb e adattatore di alimentazione.
  • Validità globale e supporto per problemi software.
  • Disponibile per iPhone, iPad, iPod touch, Apple Watch, Apple TV e vari modelli di Mac.

Nonostante il prezzo, AppleCare+ per Mac può essere un investimento utile a causa dei costi di riparazione potenzialmente elevati.

Domande frequenti (F.A.Q)

Il periodo di garanzia per un nuovo iPhone è solitamente di un anno dalla data di acquisto. La garanzia comprende i difetti hardware e i difetti di fabbricazione.

Gli iPhone usati o ricondizionati hanno solitamente un periodo di garanzia più breve rispetto ai modelli nuovi. Verificare le condizioni di garanzia con il venditore.

La garanzia di un iPhone copre solitamente i difetti di materiale e di fabbricazione, ma non i danni dovuti a uso improprio, incidenti o normale usura.

Apple offre la possibilità di acquistare AppleCare+, un'estensione di garanzia che copre altre situazioni e danni. Tuttavia, questa opzione è facoltativa e richiede un pagamento aggiuntivo.

Per richiedere la garanzia dell'iPhone, contattate il supporto Apple o un fornitore di servizi autorizzato Apple. Assicuratevi di avere a portata di mano la prova d'acquisto e il numero di serie.

Se il vostro iPhone si rompe al di fuori del periodo di garanzia, potreste comunque ottenere l'assistenza a pagamento. Il costo può variare a seconda del problema e dell'età dell'iPhone.

La garanzia dell'iPhone è generalmente valida in tutto il mondo, ma la disponibilità del servizio può variare a seconda del Paese o della regione. Per ulteriori informazioni, consultare il sito Web Apple locale.

È possibile verificare lo stato della garanzia del proprio iPhone sul sito ufficiale di Apple inserendo il numero di serie. Questo fornirà informazioni sul periodo di garanzia e sulle eventuali opzioni di copertura.